Condizioni Generali (CG) Italia

Aggiornate a: luglio 2014

Le Condizioni Generali possono essere memorizzate e stampate.

§ 1 Campo d’applicazione

Per le relazioni commerciali tra il cliente e Precon GmbH & Co. KG, ovvero il gruppo aziendale Precon, vigono esclusivamente le seguenti condizioni generali nella loro versione valida al momento dell’ordine. Eventuali condizioni del cliente in deroga alle presenti condizioni generali non vengono riconosciute da Precon, a meno che Precon non le abbia approvate per iscritto.

§ 2 Stipula del contratto

I contratti possono essere stipulati esclusivamente in lingua italiana.

L’ordine effettuato  dal cliente rappresenta una proposta formulata nei nostri confronti finalizzata alla stipula di un contratto di compravendita. Quando il cliente effettua un ordine online sul sito web di Precon, inviamo un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato a conferma della ricezione del suo ordine e all’interno della quale sono elencati i dettagli (conferma dell’ordine).  Tale conferma dell’ordine rappresenta l’accettazione della proposta del cliente.

La parte contraente è Precon GmbH & Co. KG. Nel caso di un ordine tramite fax, lettera o telefono l’accettazione della proposta avviene con l’invio della merce.  Noi salviamo il testo del contratto. Il cliente può visualizzare gli ordini precedenti all’interno del proprio account.

Precon non vende prodotti a minorenni. Si prega di considerare che vendiamo tutti i prodotti esclusivamente nelle quantità solitamente impiegate negli ambienti domestici. Ciò si riferisce sia al numero di prodotti ordinati con un ordine che a più ordini dello stesso prodotto, dove con ogni singolo ordine vengano acquistati prodotti nelle quantità solitamente impiegate negli ambienti domestici.

§ 2a Possibilità di salvataggio e lettura del testo contrattuale

È possibile leggere le nostre CG sul sito web www.it.bcm.info alla voce CG.

È inoltre possibile stampare o salvare questo documento utilizzando la funzione del proprio browser Internet (in genere cliccando su “Salva” -> “Salva con nome”). Questo documento può essere scaricato anche in formato PDF e successivamente salvato.  Per aprire il documento in formato PDF è necessario che sul proprio computer sia installato il programma Adobe Reader (scaricabile all’indirizzo www.adobe.it) o altri programmi simili in grado di aprire file in formato PDF.

È inoltre possibile salvare i dati del proprio ordine scaricando le CG oppure aspettando di ricevere la conferma automatica dell’ordine che inviamo al cliente dopo che è stato concluso l’ordine tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica fornito dal cliente stesso. Tale e-mail di conferma dell’ordine contenente ancora una volta i dati relativi all’ordine può essere stampata facilmente o salvata con il proprio programma di posta elettronica.

I dati del cliente relativi all’ordine vengono salvati sui nostri server, ma per motivi di sicurezza non sono immediatamente accessibili per il cliente. Per ogni cliente offriamo l’area clienti myBCM protetta password. Qui è possibile visualizzare i dati relativi agli ordini del cliente nonché gestire e salvare l’indirizzo, i dati utente e le impostazioni per il pagamento.

§ 3 Recesso

Precon si impegna ad accettare l’ordine alle condizioni indicate. I prezzi vengono indicati in buona coscienza. In caso di errori di scrittura, stampa e conteggi, Precon ha il diritto di recedere dal contratto o di calcolare il prezzo corretto e concede al cliente il diritto immediato di recedere dal contratto. Qualora il fornitore di Precon non sia in grado di fornire la merce a Precon, malgrado gli esistenti obblighi contrattuali, Precon può recedere dal contratto stipulato con il cliente. In questo caso provvederemo a rimborsare immediatamente al cliente eventuali prestazioni erogate.

§ 4 Consegna

Trasmettiamo gli ordini dei clienti dal lunedì al giovedì entro 24 ore ai nostri partner logistici. Gli ordini a partire dal venerdì vengono evasi la settimana successiva. Qualora non venga concordato diversamente, la consegna avviene dal magazzino all’indirizzo di consegna indicato dal cliente. I tempi di consegna sono di circa 6 giorni.

§ 5 Garanzia

Qualora la merce ordinata non sia priva di vizi al momento della consegna, il cliente ha il diritto, conformemente alle vigenti disposizioni di legge, di richiedere l’adempimento posticipato, di recedere dal contratto o di richiedere una riduzione del prezzo di acquisto oltre a un indennizzo per danni subiti. Nel caso in cui al momento della consegna il pacchetto sia visibilmente danneggiato, occorre rifiutarsi di prenderlo in consegna.

§ 6 Scadenza di pagamento e pagamento, mora

Il cliente può pagare il prezzo di acquisto tramite carta di credito (Visa, Visa Electron e MasterCard), PayPal o dietro fattura. In alcuni casi ci riserviamo il diritto di consegnare la merce previo pagamento anticipato. In tal caso avvertiremo per tempo il cliente con il quale ci metteremo d’accordo.

In caso di pagamento con carta di credito, l’addebito del conto del cliente avviene contestualmente con l’invio della merce. In caso di pagamento dietro fattura, il prezzo d’acquisto è dovuto con l’ordine e deve essere pagato al più tardi dieci giorni dopo la consegna della merce. Le spese di spedizione ammontano a 5,90 €. La consegna dei nostri articoli può avvenire solo in Italia.

Qualora il cliente sia in ritardo con il pagamento, Precon GmbH & Co. KG ha il diritto di applicare i tassi di mora pari al 5% al di sopra del tasso di base annuo reso noto dalla Banca Centrale Europea. Nel caso in cui Precon GmbH & Co. abbia dovuto sostenere un danno superiore dimostrabile dovuto ad un pagamento in ritardo, Precon GmbH & Co. KG ha il diritto di farlo valere. Precon GmbH & Co. KG si riserva il diritto di applicare spese di sollecito pari a 10 €. Qualora i crediti esistenti non siano stati saldati, Precon GmbH & Co. KG si riserva il diritto di inoltrarli ad una società di recupero crediti.

§ 7 Diritto di compensazione e di ritenzione

Il cliente ha diritto a una compensazione solo se vengono accertate contropretese passate in giudicato o se vengono riconosciute da Precon. Il cliente può esercitare il diritto ritenzione solo nella misura in cui la sua contropretesa si basi sullo stesso rapporto contrattuale.

§ 8 Riserva di proprietà e prezzo

La merce consegnata rimane di proprietà di Precon fino al pagamento completo di tutti i crediti esistenti nei confronti del cliente. Tutti i prezzi sono comprensivi d’IVA.

§ 9 Responsabilità per i vizi della cosa

Qualora sussista un vizio della cosa, vigono le norme di legge vigenti. La cessione di tali diritti del cliente è esclusa. L’invio della merce difettosa deve avvenire conformemente alle norme di legge vigenti. Precon si riserva di fare valere il diritto al risarcimento dei danni secondo le premesse regolamentate dalla legge. Qualora sussista un vizio della cosa dovuto a Precon, questa può decidere se eliminare il vizio o provvedere a una consegna sostitutiva.  Nel caso in cui Precon non sia disposta ad eliminare il vizio/provvedere a una consegna sostitutiva o qualora questa venga ritardata al di là dei limiti di tempo accettabili per motivi non imputabili a Precon oppure se l’eliminazione del vizio/la consegna sostituiva non dia esito positivo, il cliente ha il diritto di decidere se recedere dal contratto o richiedere una riduzione del prezzo d’acquisto. I referenti per le questioni di garanzia o in caso di reclami sono i collaboratori del servizio di assistenza telefonica di BCM al numero 0080 2500 3500 (gratuito) oppure, in caso di corrispondenza,
 
Precon GmbH & Co. KG
BCM servizio clienti
Landwehrstrasse 54
64293 Darmstadt
Germania
 
Qualora non sussistano altre questioni, si esclude ogni altra eventuale pretesa da parte del cliente indipendentemente dal motivo giuridico. Precon non risponde pertanto in caso di danni che non siano insorti a causa dell’oggetto della consegna; Precon non risponde in particolare in caso di mancato guadagno o per eventuali danni patrimoniali. Qualora la responsabilità di Precon sia esclusa o limitata, ciò vale anche per la responsabilità personale di collaboratori, rappresentanti e assistenti. La predetta limitazione di responsabilità non vale nel caso in cui questa sia esclusa per legge. Qualora Precon violi per colpa grave un obbligo contrattuale, l’obbligo di risarcimento in caso di danni materiali e alle persone è limitato al danno tipico insorto. Il periodo di validità della garanzia è di dodici mesi a partire dal passaggio del rischio. Tale periodo è un periodo di prescrizione e vale anche per le pretese di indennizzo in caso di danni generati dal vizio, qualora non vengano fatte valere pretese scaturite da azioni non ammesse.

§ 10 Diritto applicabile e foro competente

Vige la legge tedesca escludendo il diritto di compravendita internazionale (convenzione ONU).


Ihre derzeitige Browserversion wird von dieser Website leider nicht vollständig unterstützt. Eventuelle Unanehmlichkeiten bitten wir daher zu entschuldigen. Für einen störungsfreien Internetgenuss empfehlen wir eine Aktualisierung Ihres Browsers. Danke.